18 giugno 2008

Alfresco ECM



Negli ultimi anni, il web ha visto come protagonista una nuova scienza relativa al "contenuto", la composizione gestione e pubblicazione di contenuti infatti e divenuta una materia principale, che permette l'ottimizzazione in termini di tempi e costi della gestione di una web site.
I sistemi di gestione di contenuti che noi chiamiamo CMS (Content management system) si sono evoluti in modo esponenziale.

Allo stato dell'arte un prodotto che è in grado di esprimere tutto questo know-how che è stato definito (da molte community di settore) il miglior CMS OpenSource al momento sul mercato è Alfresco.
Alfresco un software di Content Management open source che offre funzioni molto avanzate a dispetto dei suoi concorrenti php-based.

Premettiamo che Alfresco non sbuca fuori dallo sviluppo di qualche gruppo di ragazzini fantasiosi come in alcune delle più famose case history del web, ma dalla mente geniale del co-fondatore di Documentum e dall'ex CIO di Interwoven che hanno giusto una quindicina d'anni d'esperienza sul campo.

Alfresco utilizza i framework più blasonati come Hibernate, Spring e Lucene. Grazie proprio al fatto che utilizza Spring IoC alfresco è completamente customizzabile, altrettando non si può dire del web client, interfaccia di amministrazione, che non supporta al meno fino all' ultima versione 2.2 i temi, e risulta difficile da customizzare il look and feel. Inoltre è possibile intergrarlo con altri sistemi grazie al supporto che da a protocolli quali WebServices, JSR-170, WebDav, CIFS e Ldap.
Posta un commento